Sezione MAB

Il Settecento attraverso le opere del Museo, dell’Archivio e della Biblioteca Diocesani di Santa Severina

Nel 2019 il Polo Culturale Diocesano di Santa Severina ha ottenuto un finanziamento dalla CEI per la realizzazione di una mostra dal titolo “Il Settecento attraverso le opere del Museo, dell’Archivio e della Biblioteca Diocesani di Santa Severina”.

L’obiettivo della mostra è stato quello di valorizzare Il Museo Diocesano, l’Archivio Storico Diocesano e la Biblioteca Storica Diocesana che formano il Polo Culturale Diocesano di Santa Severina che rappresenta un’esperienza unica nel territorio calabrese.
Il percorso espositivo ha previsto un viaggio suggestivo tra i tesori settecenteschi del Polo Culturale Diocesano, dai pregiati manufatti dell’arte argentaria e orafa, alle sculture e pitture provenienti da prestigiose botteghe e giunte a Santa Severina grazie all’impegno mecenatico dei vescovi, ai preziosi paramenti sacri, di pregevole fattura.

Sono stati, inoltre, esposti i tesori di carta custoditi all’interno della biblioteca, in particolare le settecentine e le incisioni ed alcuni reperti archivistici di particolare pregio.

La mostra è stata inaugurata il 29 ottobre 2020, è stata sospesa a causa dell’emergenza COVID e si è chiusa il 9 dicembre 2020.

Tesori d’arte e di pergamena – La metropoli

Nel 2018 il Polo Culturale Diocesano ha partecipato al Progetto Integrato “Tesori d’Arte e di Pergamena – La Metropolia di Santa Severina”, finanziato dalla CEI.

Il progetto è stato finalizzato alla realizzazione di iniziative innovative volte al miglioramento dell’esperienza di visita all’interno del Polo Museale Diocesano; l’obiettivo è stato quello di far conoscere gli oggetti d’arte ed i documenti conservati presso il Museo Diocesano, l’Archivio Arcivescovile e la Biblioteca del Museo Diocesano di Santa Severina al fine di valorizzare il patrimonio culturale della Metropolia, unico nel suo genere in quanto ne rappresenta la memoria storica.