Collezione De Luca

La Collezione De Luca è costituita dal prezioso materiale donato nel 2006 al Museo Diocesano di Arte Sacra dal Dott. Francesco De Luca, cultore e appassionato di storia locale. La collezione si divide in due sezioni:

nella prima sono esposti reperti che vanno dal periodo protostorico all'età moderna (ossidiana, fibule, collane, anelli, encolpi, croci, ecc.) e sono stati rinvenuti in diversi fondi di Santa Severina, ad eccezione di quelli del periodo protostorico e classico provenienti dal territorio di Strongoli, l'antica Petelia;

nella seconda sono presentati sigilli, medaglie, monete e cartamonete cha vanno dal periodo della Magna Grecia fino al secolo scorso.

Questa raccolta costituisce un insieme di grande valore archeologico e numismatico in quanto dimostra il passaggio, nel nostro territorio, delle varie culture e soprattutto attesta, in maniera inequivocabile, l'importante presenza bizantina a Santa Severina prima ancora che questa diventasse Metropolia, tra fine del IX e l'inizio del X secolo.

 

 

 

 

Image Gallery

Cristo con la Croce, Santi e Vescovi Santa Anastasia Spilla da Piviale dell'Arcivescovo Berlingieri Sant'Anna Pisside Reliquiario a Braccio di Santa Anastasia

Progetto cofinanziato a valere POR Calabria FESR 2007-2013 (CCI N° 2007IT161PO008)
Decisione della Commissione Europea C (2007) 6322 del 7 dicembre 2007
ASSE V - Risorse Naturali, Culturali e Turismo Sostenibile
Linea di Intervento 5.2.2.1 - Azione per la qualifica e valorizzazione del Sistema Museale Regionale.
MMuseo diocesano di S. Severina: realizzazione degli intereventi necessari per cosenguire gli standard ICOM. CUP: J49E12000340004

Privacy